Site logo


Traduzioni del Talmud

Bezah 5a


5a: Yohanan ben Zakai e' il punto di svolta dello Studio perche' egli assiste alla distruzione del Santuario e ricostruisce il Sinedrio a Yavneh. La Ghemarah in questa pagina comincia da un aneddoto: nel Tempio venivano cantati dai Leviti dei Salmi al momento del sacrificio (v .M. Tamid 7,3-4). Un giorno di Rosh Hashanah i testimoni della luna nuova arrivarono all'orario del sacrificio pomeridiano. I leviti dunque avevano cantato il salmo per il giorno feriale in un giorno di festa! Subito fu ripristinato l'ordine e sia il rimanente del giorno che il giorno seguente vennero dichiarati festivi. Da cui si deduce che l'avanzo di un giorno vale come un giorno completo.

[A] (Una volta, tuttavia, i testimoni )(5a) arrivarono tardi, e i Leviti sbagliarono a cantare. In conseguenza, furono inabilitati a ricevere la testimonianza fino a Minhah, ma quando i testimoni arrivarono a Minhah essi osservarono quel giorno e il giorno seguente come giorni santi.

[B] Finche' non fu proibito da Yohanan ben Zakai, l'uovo era permesso. Riguardo a questo abbiamo studiato: dopo la distruzione del Tempo R. Yohanan proibi' che la testimonianza (sulla luna nuova) fosse ammessa di giorno. Disse Abayeh a lui: ma Rab non aveva insieme a Shemuel affermato che l'uovo e' proibito (il secondo giorno)Egli replico': io ti parlo di Yohanan ben Zakai e tu mi dici di Rab e Shemuel! Ma per Rab e Shemuel la nostra Mishnah presentava difficolta': non c'e' difficolta': questa regola si applica per noi (in Babilonia) e quella per loro (in Erez Israel).

[C] ma R. Yosef dice: persino dai tempi della proibizione di Yohanan ben Zakai e successivamente l'uovo e' proibito nel secondo giorno. Qual e' la ragione? C'e' una questione che fu decisa da una votazione a maggioranza e che fu proibita da una maggioranza, richiede un' altra votazione a maggioranza per renderla permessa. Da dove lo deduciamo? Da cio' che e' scritto: "Vai a dire a loro, ritornate alle vostre tende"(Deut. 5,27) Dice la Scrittura: "Quando lo Shofar mandera' un suono lungo, essi si avvicineranno al monte"(Ex.19,13). E noi abbiamo imparato. Il quarto anno il frutto della vigna era portato da Yerushalaim da tutti i posti in un raggio di una giornata di cammino da Yerushalaim. Ed erano i seguenti sobborghi: Elat al Sud, Akrabah al Nord, Lidda all' Ovest, e il Giordano all'Est.

[D] E Ullah disse, secondo altri Rabbah ben Bar Hanah nel nome di Yohanan l'aveva detto: qual e' la ragione? Per decorare le strade di Yerushalaim con i frutti. E fu detto:R. Eliezer aveva degli alberi al quarto anno in una vigna all'Est di Lidda vicino Kefar Tabi (qui si interrompe il daf)

[A] I LEVITI SBAGLIARONO IL CANTO:Tossafot dicono: Nel Salmo che e' fra le sere dissero quello del giorno feriale (SHEL HOL) perche' non immaginarono che sarebbero venuti i testimoni proprio quel giorno.

[B] L'UOVO ERA PERMESSO: Che c'entra l'Uovo con la luna nuova? Attenzione, se il Cohen Gadol decise quel giorno che i testimoni erano accettati e il giorno era il primo giorno di Rosh Hashanah, tutto il cibo che destinazione aveva, dato che non era stato destinato ad un giorno festivo? Il tempo e' quello che noi dichiariamo, e le cose sono dedicate (MUKAN) perche' tale e' la nostra volonta' (KAVANNAH). Cosi' se sperduti nel deserto non sappiamo che giorno e', possiamo anche oggi stesso osservare lo Shabat e poi da oggi contare.

[C] CIO' CHE FU DECISO DA UNA MAGGIORANZA:L'ascensione al Monte Sinai ha come riferimento una Teofania, cosi' il ritorno alle proprie case avviene in presenza di un a Teofania. Il Minian; numero, in questo caso maggioranza e' sempre la Presenza della Shekhinah, dunque il ritorno e' anch'esso deciso da un Minian cioe' alla Presenza della Shekhina'.

Postato da: redazione il apr 6, 2002


Pagina precedente: Rabbanim Luzzatto
Pagina seguente: Perle tratte dal Talmud


Torna alla Home Page

Contenuto stampato da http://www.e-brei.net, sito web dedicato alla memoria di Alessia Astrologo z.l.