Site logo


Traduzioni del Talmud

Trattato Ketubot


Ketubot significa in ebraico le scritte; Ketubot (con il Daghesh) sono per antonomasia i contratti di matrimonio. Essi sono dati per istituzione rabbinica o sono un'istituzione d'epoca biblica?

Rabban Gamliel dice che la dote dovuta alle ragazze si trova in Ex. 22,15-16 e in Gen. 34,12.la maggioranza dei maestri pensa pero' che sia un'istituzione Rabbinica. Le scritte matrimoniali si trovano anche nell'egitto dei tolomei e sono peraltro una garanzia dei beni mobili (beni dotali) portati dalla sposa all'atto del matrimonio. Il trattato appartiene all'ordine nashim e viene dopo Yevamoth (il matrimonio per levirato) e prima di nedarim (i voti).

Il trattato e' diviso in 13 Perakim. Ecco alcune delle Mishnayot che vengono commentate:

1-(Da 2a a 15b) Una vergine si sposa il quarto giorno: i giorni di Beth Din istituiti da Ezra e Nehemia; il matrimonio collegato il giorno del tribunale e al giorno del fidanzamento, e un uomo si accoppia con una minorenne, la dote di una mina d'argento. Il banchetto di nozze e il connubio. Se una donna si trova non vergine.

2(Da 15b a29a): Una donna divorziata vedova o divorziata dichiara: Le doti per le divorziate e per le vedove; prove e testimoni - il testimone forzato - la donna prigioniera - nessuno e' degno di fede rispetto a se stesso.

3-(Da 29a a 41b): Per queste fanciulle accoppiamenti non concessi - multa - violenza ad una vergine - il violatore ed il seduttore - tutto fu fissato dalla Torah.

4-(Da 41b a 54b): Se una fanciulla viene sedotta: a chi appartiene il denaro di risarcimento? Se una pagana si fa israelita e mena vita licenziosa - il concepimento in santita'- se la moglie viene fatta prigioniera-

5-(da 54b a 65b): La vergine riceve duecento denari: Doti aggiuntive, modalita' di riscossione alla risoluzione del matrimonio - quali patti uno puo' mettere - per quanto si puo' stare lontani dalla moglie?

6-(Da 65b a 70a): Cio' che una donna trova: i diritti di proprieta' e di possesso della donna dopo il matrimonio - diritti di proprieta' sulla terra.

7-(Da 70a a 78a): Chi costringe con un voto la moglie: motivi di divorzio con colpa da parte del marito; tutti i difetti che rendono inetti i cohen rendono inette le donne.

8-(Da 78a a 83a): Se a una donna provengono sostanze prima del fidanzamento: diritti della donna a trattare affari - se una donna compera un terreno con i beni dotali - se compera schiavi - se la donna muore chi eredita?

9-(Da 83a a 90a): Se taluno scrive a sua moglie: non ho diritto o aspirazione ai tuoi beni: il godimento dell'usufrutto - se la donna riceve un acconto sulla dote - necessita' del giuramento.

10-(Da 90a a 95b): Se uno era sposato a due donne: L'eredita' in caso di poligamia - necessita' di mettere sulla Ketubah anche l'ora del matrimonio.

11-(Da 95b a 101b): La vedova viene alimentata: Il rapporto economico - giuridico fra i figli e la madre vedova - il diritto della vedova a trattare affari - una vedova che fa matrimonio vietato. Ha in ogni caso diritto alla dote.

12-(Da 101b a 104b): Se uno sposa: condizioni messe dalla donna prima del matrimonio riguardo al mantenimento dei figli, all'abitazione.

13-(Da 104b a 112b): In Yerushalaim vi erano due giudici: Admon e Chanen: giuramenti da porre nei riguardi della moglie prima di un lungo viaggio. Le opinioni di Dosa Ben Arkinas e Yochanan Ben Zaccai. Le sette sentenze di Chanen. Tre paesi si considerano per i matrimoni: Giudea, Galilea, oltre-giordano. Tutti possono essere costretti a recarsi in Israel Erez nessuno a lasciarla.

Postato da: redazione il ago 19, 2002


Pagina precedente: Rabbanim Luzzatto
Pagina seguente: Perle tratte dal Talmud


Torna alla Home Page

Contenuto stampato da http://www.e-brei.net, sito web dedicato alla memoria di Alessia Astrologo z.l.