Site logo


Traduzioni del Talmud

ago 19, 2002

Ketuboth 5a


Il maestro disse: fra lui e lei non c'e' primo rapporto ne' la sera dello Shabbat ne' la sera dell'uscita dello Shabbat; la sera dello Shabbat perche' e' una ferita, ma nella notte dell'uscita dello Shabbat, perche' no? [5a] Disse Rabbi Zera, a causa dell'acconto. Disse Abbaye' a lui: gli acconti per motivi religiosi sono proibiti? Sicuramente Rabbi Hisda' e Rabbi hamnuna' dissero ambedue: acconti di natura religiosa , e' permesso calcolarli di Shabbat; e Rabbi Eleazar disse: ciascuno puo' assegnare la carita' al povero di Shabbat, Rabbi Yaacov disse che Rabbi Yohanan aveva detto: ciascuno puo' andare nelle sinagoghe o nei Bathe' Midrash per sovrintendere ad affari. Pubblici di Shabbat, e Rabbi yaacov Ben Idi disse che Rabbi Yohanan aveva detto: ciascuno per salvare una vita puo' fare un lavoro di Shabbat...

Categoria:Traduzioni del Talmud 
Postato da: redazione

L. Non si tratta qui di un acconto reale per consumare il matrimonio, ma di un acconto virtuale, fissato in mente, per il banchetto che precede la consumazione. A qui parte la discussione fra i maestri; e' possibile una contrattazione di Shabbat? Se e' stato posto il problema della sposa , vuol dire che in alcuni casi e' permessa una contrattazione in denaro di Shabbat.

M. Per esempio, le offerte a Sefer, oppure l'asta per la salita a Sefer. Non solo, ma l'acconto che si da' mentalmente ad un povero perche' faccia Minian per un Kaddish.

L. Vedete che una cosa che riguardi l'intera collettivita', o la salvezza di una vita umana e' possibile di Shabbat. Anzi, alcuni Rabbanim dicono che e' possibile anche recarsi a circhi o teatri per discutere degli interessi della collettivita' di Shabbat.

Notate che in questo caso si tratta di un luogo di incontro con i Goim, dunque quando si tratta dell'interesse di una vita in Israele e' possibile contrattare virtualmente di Shabbat. Quando si tratta del proprio arricchimento no. Il caso del banchetto nuziale e' un caso limite forse. La discussione sulla consumazione del matrimonio la sera dello Shabat o la seguente prosegue ancora nelle altre pagine del Talmud, perche' c'e' il caso della vedova, della divorziata, del matrimonio di cognazione, ecc. Ma noi la lasceremo qui. Nessuno ormai in Israele si deve sposa di Shabbat. Vediamo come prosegue la pagina 5a di Ketubot:

Una vergine viene sposata il quarto giorno e la consumazione ha luogo il quarto giorno, ma noi non abbiamo timore potrebbe essere uscito di mente? O la vergine si sposa il quarto giorno e il primo rapporto avviene il quinto giorno per timore che possa essere uscito di mente? Vieni e vedi: Bar Kappara' pensava: una vergine si sposa di giorno quarto e la consumazione ha luogo il giorno quinto perche' in (questo giorno) fu pronunziata la benedizione dei pesci.

Una vedova si sposa il giorno quinto e consuma il giorno sesto perche' (in questo giorno) fu pronunziata la benedizione dell'uomo. Il motivo e' un acconto sulla benedizione, ma noi non abbiamo a temere che possa non essere completata.

L. Gli stati in cui la donna puo' stare riepilogano i giorni della creazione.

C. Tutto riepiloga i giorni della creazione. Continua infatti la nostra Ghemarah.

[5a] Bar Kappara' pensava: l'opera del giusto e' piu' grande dell'opera dei cieli e della terra, perche' riguardo alla creazione dei cieli e della terra e' scritto (Isaia 48,13) certo, la mia mano ha steso fuori i cieli ,mentre nei riguardi del giusto e' scritto (Esodo 15,17) il posto che tu facesti per te, il santuario che hanno preparato le tue mani.


Pagina precedente: Rabbanim Luzzatto
Pagina seguente: Perle tratte dal Talmud


Torna alla Home Page

Contenuto stampato da http://www.e-brei.net, sito web dedicato alla memoria di Alessia Astrologo z.l.