Site logo


Traduzioni del Talmud

Kiddushin 2a


Mishnah: una donna e' acquistata (in matrimonio) in tre vie e acquisisce la propria liberta' in due. E' acquisita per moneta, per contratto, per coniugio. Per moneta, la scuola di Shammai dice un denaro o una merce equivalente. La scuola di Hillel dice per una Perutah o una merce equivalente...

Ghemarah: perche' la Mishnah stabilisce qui: una donna viene acquistata? Perche' altrove un uomo puo' fidanzarsi poiche' vuole stabilire con moneta; e come si sa che questa moneta puo' effettuare il fidanzamento? Attraverso l'episodio del campo di Efron. Qui e' scritto: se un uomo prende una donna, li' e' scritto: io ti daro' moneta per questo campo, acquistalo per me. Quindi prendere e' un'acquisizione, perche' e' scritto : il campo che Abramo acquisto'.

Efraim e Rachel erano sotto la Chuppa', visibilmente commossi e il Rabbino agitava la Perutah, il grosso anello matrimoniale per farlo vedere ai testimoni. Ma i nostri talmudisti non smettevano di chiacchierare in un angolo della piccola sinagoga.

L. noto': l'acquisto della sposa equivale all'acquisto della terra d'Israele. Come il campo.

Infatti la Mishnah (Yoma') chiama la sposa Beito' (la sua casa) in quanto equivalente alla casa dell'ebreo. Dl resto anche la Torah orale, la sposa d'Israele e' divisa in Helek'.

Campi, appunto.

C. Voleva dappertutto metterci le proprie idee: secondo la tradizione mistica, i tre modi del matrimonio sono i tre modi di acquisizione della Torah: per moneta e' il senso letterale, per contratto il senso midrashico, per coniugio, e' il senso Sod segreto, esoterico, insomma. Come nel cantico? Come sono piacevoli le tue carezze, sorella mia sposa (cantico 4,10). Ecco la dazione della Torah come atto matrimoniale. E cosa si vede nel giorno delle nozze? Indico' la Chuppa' il baldacchino di Re Salomone, sessanta guerrieri gli sono intorno, dei prodi d'Israele (cantico 3,7). Sapete perche' non si puo' fare di un verso del cantico una canzone nuziale? Forse perche' il cantico e' l'unica canzone nuziale possibile le Shem Ychud Dekdusha' Berichu' U Shchinateia il matrimonio fra il cielo e Israele.

D. Anche la Mishnah commenta cosi' il cantico vedi Taanit III, 45: nel giorno delle tue nozze s'intende il giorno della dazione della Torah

E. Se e' per questo nel Talud Taanit troviamo anche la danza matrimoniale la Mechollat Hamachanaim del cantico dei cantici:

Taanit 31a: Rabbi Helbo a nome di Ulla', che a sua volta citava Rabbi Eleazar disse: nel mondo a venire il santo (benedetto sia) riunira' tutti i giusti in un a danza (Machol) nel giardino dell'eden si siedera' in mezzo aloro e ciascuno lo indichera' perche'' in quel giorno ciascuno dira' eccolo il nostro D-o, fidiamo in lui, ci ha salvato e' l'e-terno in cui fidiamo; rimaniamo nell'allegrezza e gioiamo della salvezza.

Il Talmud Taanit non poteva mancare a queste nozze, importante invitato. Il resto si perse nella confusione e nelle urla Mazal Tov, Siman Tov, mentre piovevano confetti.

Postato da: redazione il feb 5, 2004


Pagina precedente: Rabbanim Luzzatto
Pagina seguente: Perle tratte dal Talmud


Torna alla Home Page

Contenuto stampato da http://www.e-brei.net, sito web dedicato alla memoria di Alessia Astrologo z.l.