Site logo


La mistica ebraica

Sefer Zohar 1 a (II)



La coppa delle benedizioni si erge su cinque dita1, e non pi2. Come il calice della rosa su cinque sepali3, immagine4 di cinque5 dita6. E la rosa la coppa della benedizione7.ce si regge su cinque dita. Dal secondo "Elokim" al terzo "Elokim" passano cinque parole8. La cui luce creata viene nascosta9 e si raccoglie nei figli del Patto10. Questo . Esso sale alla rosa e la in semina, ed ci che chiamato albero da frutto che secondo il suo seme.. E' la semenza segnata dal patto.11


1 Fa luce dell'halach di mantenere la coppa del Kiddush su cinque dita, ma anche sulle cinque porte dell'anima dell'uomo, che sono nefesh, ruah, neshamah, hayah, yechidah.

2 bBerachot .51 a . "Coppa colma, coronata e avvolta" Perch con essa viene concessa possesso senza limiti nella benedizione. Come scritto "Pieno di benedizione il Sig-ore,il Suo possesso saranno occidente e mezzod" come scritto ancora: "Alzate le mani in Santit e benedite HaShem"(Sal.134,2)

3 Altra spiegazione: Tredici attributi divini in alto , cinque libri della Torah in basso.

4 Immagine detto DUGMA che significa nell'ebraico della Mishnah immagine e apparenza. Essa l'apparenza della mano di D-o, come scritto "apparvero le dita di mano d'uomo"(Daniele 4,5). Ed esse sono quelle che sostengono il giudizio sul mondo e la benedizione su Israele.

5 Perch cinque sono i libri della Torah.

6 Perch scritto "Questa la mano di HaShem".

7 Benedizioni detto la prima volta , al plurale , benedizione la seconda volta al singolare come Elokenu (plurale) melech aolam (singolare). Nella pluralit delle benedizioni di ogni uomo sale una benedizione al Cielo.

8La sequenza pi complessa, come complessi sono i petali di una rosa. Dal primo E. al secondo 13 parole, dal secondo al terzo cinque parole, dal terzo al quarto ancora cinque, dal quarto al quinto ancora cinque, dal quinto al sesto ancora cinque, dal sesto al settimo dodici . Come le trib d'Israele. Dai 13 attributi, 32 sentieri misteriosi di saggezza. Poi dal settimo all'ottavo dieci parole, come le dieci Sefirot. Poi trentatre parole poi sette parole. Perch 33+7, perch essi sono gli anni di regno di David, prima sette in Hevron poi 33 in Gerusalemme. Perch scritto l'incontrario? Perch a Hevron ritorneranno dove dormono i patriarchi.

9 Come in un giardino nascosto di cui parla il Cantico dei Cantici, la luce si ritirata dal mondo e raccolta nei figli del patto , come narrato nel Midrash Esodo Rabbah, che parla del restringersi della Shehinah nel Santuario: "Io scender e restringer (veetsamtsem ) la mia Presenza" nel perimetro di un cubito".Da cui lo Tsimtsum divino.

10 In Israele, perch Malkut o knesset Israel la decima Sefir

11 Israele, segnato dalla circoncisione.

Postato da: redazione il gen 29, 2002


Pagina precedente: La Legge Orale
Pagina seguente: Correnti dell'ebraismo


Torna alla Home Page

Contenuto stampato da http://www.e-brei.net, sito web dedicato alla memoria di Alessia Astrologo z.l.