In questa sezione sono raccolte le risposte alle domande che piu' frequentemente vengono poste alla redazione, sul forum ed al Rabbino.

Sulla sinistra sono indicati gli argomenti in cui le domande sono suddivise mentre di seguito si trova una risposta nuova ogni volta che viene visitata questa pagina.

Gli israeliani rispondono con le armi al lancio di sassi da parte di ragazzi
E' un ragazzino di 11 anni quello che in Macedonia ha ucciso con un sasso un soldato inglese di 20, arrivato con altri soldati europei per dare una garanzia di pace alla zona. I sassi possono uccidere, come è accaduto in Italia con quelli gettati dai ca-valcavia sulle strade e autostrade. Se gli adulti non temono, come fanno gli estremisti arabi nei territori dell'Autonomia palestinese di farsi scudo di ragazzi e di bambini per proteggere il cecchinaggio, la responsabilità ricade interamente su di loro. E talvolta è il fuoco arabo che uccide i bambini arabi, anche se la loro propaganda che ha successo nei media internazionali, accusa sempre e soltanto Israele.