Site logo


Aspetti di vita ebraica

Pagina 1 di 3  >  >>

ott 1, 2005
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

La T'shuw significa propriamente ritorno o anche risposta. Il pentimento per l'ebraismo si presenta dunque come un ritorno a una condizione di purezza originaria, o come una risposta alle sollecitazioni che vengono dalla coscienza. Si tratta di una vera e propria conversione, non tanto di un pentimento nel senso di cambiare idea, dicendo "ho sbagliato, non faccio questo, ma piuttosto faccio quello". E se di conversione si tratta, bisogna cambiare completamente, convertirsi.

set 13, 2005
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

Langolo dellAlach Cap.6,1 Tratto dal Kitzr Shulchan Arch di Rav S. Gantzfried

set 11, 2005
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

Per cacher si intende un cibo adatto a essere consumato secondo le regole alimentari ebraiche.

set 10, 2005
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

La tradizione ebraica ha stabilito dei periodi speciali dellanno dedicati alla memoria e alla riflessione su tragici eventi della storia ebraica.

set 6, 2005
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

L'istituzione dell' "ebreo buono" (che nella fattispecie quello antisionista) e la sua santificazione un'icona nazionale, un luogo comune mediatico da onorare e celebrare.

lug 1, 2005
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

Un giovane Talmudista di Odessa, dopo mesi e mesi di trattative con le autorit, era riuscito ad ottenere il permesso di recarsi in visita a Mosca.

mag 25, 2005
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

Appunti da una conferenza di Rav Riccardo Di Segni, ricevo e inoltro.
Cosa dice la legge ebraica?
Rav Riccardo Di Segni
Roma, 29 marzo 2005

mar 8, 2005
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

che rapporti deve avere con i parenti non-Ebrei chi si convertito all'Ebraismo, e magari ha sposato un Ebreo od un'Ebrea?

dic 25, 2004
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

Ultimamente molti gentili si divertono nel studiare l' ebraismo e gli ebrei, - non sar mica un' anticamera del conosciamo il nemico ???

set 9, 2004
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

Torah una parola ebraica che significa legge, insegnamento. Con questo termine si indicano i primi 5 libri del Tanakh, conosciuti anche col nome greco di Pentateuco (pente in greco significa cinque, teuchos significa libro), forse in riferimento ai 5 rotoli di pergamena in cui sono scritti.

set 7, 2004
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

Traduzione dall'originale ebraico presente in Esodo cap.20 versi 1-17:
Il Signore pronuncio' tutte queste parole dicendo cosi':

giu 7, 2004
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

In questa sezione inseriremo alcuni suggerimenti tratti dalla cultura ebraica e segnalati dai nostri visitatori, se vuoi inviare anche tu una massima puoi usare l'apposito Form

mar 30, 2004
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

Per molti il destino comune con Israele consiste nel destino degli amici e dei parenti, che vivono (e muoiono) in quel paese.

mar 26, 2004
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

Il buon Adorno, guarda che cosa scriveva sull'astrologia, a proposito dell'antisemitismo.

gen 31, 2004
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

Israele in Europa

di Davide C. Crimi

gen 21, 2004
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

Nel suo viaggio americano il presidente del Consiglio ha ricevuto un premio dalla Anti Defamation League (Adl), l'organizzazione di opinione, di sensibilizzazione culturale e di mobilitazione civica di un segmento rilevante del mondo ebraico statunitense. La cosa ha provocato qualche contestazione.

gen 7, 2004
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

Una delle opinioni a giustificazione della separazione del latte e della carne (sangue) nell'alimentazione ebraica

gen 6, 2004
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

L'Ebraismo tradizionale crede saldamente che la morte non sia la conclusione dell' esistenza umana.

gen 3, 2004
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

vero che ogni religione ha i suoi riti e le sue pratiche, che non esiste un credo che non si rivesta di determinate forme esteriori, che non esiste alcuna fede che non si esprima con la preghiera e con dei riti, senza i quali scadrebbe a un semplice atteggiamento di vaga religiosit. Nell'ebraismo, per, i riti e le pratiche quotidiane occupano un posto del tutto particolare.

gen 2, 2004
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

I popolo di Israele ha una magnifica istituzione che gli propria: il giorno santo e venerabile di Sua Maest lo Shabbath.

dic 11, 2003
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

Questa la mia alleanza (Berth) che voi osserverete, tra Me e voi e la vostra discendenza. Tutti i maschi tra di voi saranno circoncisi. Voi circonciderete la vostra carne e questo sar il segno dell'alleanza tra Me e voi. Tutti i maschi, all'et di otto giorni, nelle vostre generazioni, saranno circoncisi (Gen. 17,10-12).

set 23, 2003
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

Il 7 settembre e' la giornata europea della cultura ebraica, quest'anno dedicato all'arte! In 23 paesi europei, in contemporanea, la cultura ebraica si aprira' agli europei mostrando il suo lato artistico.

feb 18, 2003
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

In tanti oggi dicono di avere amici ebrei, io vorrei proprio conoscere questo amico ebreo di un sacco di gente. Ma ci guadagna???

ago 24, 2002
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

(Mt. Avot 1:1) Moshe' ricevette Torah dal Sinai e la trasmise a Yeoshua, e Yeoshua agli anziani e gli anziani ai profeti e i profeti la consegnarono agli uomini della grande sinagoga. Essi erano soliti dire tre cose: siate cauti nel giudizio, allevate molti allievi, fate siepe intorno alla Torah.

ago 24, 2002
Categoria:Aspetti di vita ebraica 
Postato da: redazione

(Lev. 25:10)

E' uso comune, tra ebrei e non ebrei, celebrare gli anniversari di avvenimenti personali, come la data di nascita, o delle nozze, o di un evento particolarmente importante nella storia di un individuo o di una famiglia. Non vi sono nei codici di legge ebraica delle regole dettagliate e precise per questo tipo di celebrazioni, ma la loro presenza nelle abitudini degli ebrei e' documentata da epoca remota; nella Bibbia la celebrazione di un compleanno e' esplicitamente ricordata, ma come un uso non ebraico, a proposito del faraone (Gen. 40:20); ma il fatto di essere un uso non ebraico non costituisce per questo un elemento sfavorevole.


Pagina precedente: Vita ebraica
Pagina seguente: Cucina Tipica


Torna alla Home Page

Contenuto stampato da http://www.e-brei.net, sito web dedicato alla memoria di Alessia Astrologo z.l.